1970: metano

Durante gli anni ’70 la crisi petrolifera modifica ancora una volta le dinamiche del mercato dell’energia, avviando la progressiva penetrazione del gas naturale, che diviene in breve tempo l’alternativa all’utilizzo dei derivati del petrolio.
Di fronte a questo scenario, Ceresa S.p.A. si adegua all’evoluzione del mercato, acquisendo le competenze necessarie alla gestione d’impianti a gas, ed implementando un servizio di sostituzione delle vecchie caldaie ad olio combustibile ed a gasolio con impianti a metano, tecnologicamente più avanzati e con minore impatto sull’ambiente, che avrà pieno corso negli anni a venire.