Nuovi trend nel settore dell’energia pulita

Nel report dal titolo “Clean Energy Trends 2014”, Clean Edge ha presentato un’analisi dei dati dell’ultimo anno per i principali settori dell’energia a livello globale, tracciando poi una previsione per i prossimi 10 anni.

Un dato significativo che emerge dal report è che il 2013 è stato l’anno in cui per la prima volta il fotovoltaico ha superato l’eolico in termini di potenza installata: 36,5 GW per il solare contro i 35,5 GW dell’eolico. Secondo il report, questo permetterà al solare di superare l’eolico anche per capacità cumulata, nell’arco di soli 7 anni. A favorire il sorpasso è sicuramente il calo dei prezzi per il solare, che dovrebbe attestarsi per i prossimi anni attorno al 7% annuo, dopo il crollo verificatosi nel 2011 e nel 2012 (20% annuo) e la lenta ripresa del 2013 (3% annuo); ed al contempo la contrazione dell’eolico lungo tutto il 2013.

Per quanto riguarda le tendenze più innovative secondo Clean Edge,  è da segnalare il crescente impegno nella lotta al global warming da parte di città ed enti locali: edifici ad impatto zero, fattorie verticali, utility a generazione distribuita cambieranno radicalmente il volto delle nostre città.